Le scuole

Scuola Polo Formazione

Registro elettronico

Calendario

News dalle reti

Archivio del sito Ragazzi del Fiume

PROGETTO DONACIBO: INCONTRO CLASSE 3 B SCUOLA SECONDARIA E 1 A SCUOLA PRIMARIA DI PREMARIACCO

donaciboLa classe 3B della scuola secondaria di Premariacco ”Ippolito Nievo” ha voluto organizzare  una lezione nell’ambito del progetto “Dona Cibo” in cui veniva spiegato di cosa si occupava e l’importanza di esso.
Questa attività, nelle scuole dell’Istituto Comprensivo, viene portata avanti da 5 anni in collaborazione con il Banco alimentare. Quest’ultimo è un’organizzazione che, insieme a volontari, raccoglie cibo ancora utilizzabile e lo dona a persone che ne hanno bisogno. La scuola organizza il Dona Cibo nel periodo pre-pasquale e dura un’intera settimana. Ogni giorno noi studenti siamo invitati a portare alimenti non deperibili a scuola che successivamente verranno raccolti dai volontari dell’organizzazione.
Per questa attività la 3B si è divisa in due gruppi: uno si è occupato di esporre alla prima media e un altro alla prima A e Quinta della Scuola Primaria.
Mediante il power-point e alcuni giochi con cui abbiamo potuto spiegare, in modo più divertente, quanto sia importante questa attività ai bambini più piccoli.
L’attività per noi studenti è stata molto educativa perché abbiamo provato a metterci in gioco per trasmettere un messaggio significativo: quanto sia bello e importante aiutare le persone in difficoltà.
I ragazzi e bambini, a cui abbiamo spiegato, hanno dimostrato un atteggiamento collaborativo, manifestando interesse a ciò che dicevamo.
L’iniziativa intende educare i giovani alla solidarietà, riflettendo su problemi come la povertà. Ha anche lo scopo di promuovere il cambio di atteggiamento nei confronti dello spreco, soprattutto la cultura del “dono” riconoscendo che tutto ci è dato e che la vita stessa è un dono.
Con tutta la povertà non bisogna sprecare il cibo, infatti troppo ne viene ancora oggi consumato inutilmente quindi piuttosto che buttarlo donatelo alle associazioni benefiche e così potrete rendere felici delle persone a cui basta poco per esserlo.
Sinceramente é stato molto utile e significativo questo progetto che oltre a insegnarci altri valori, ci rende persone molto più consapevoli del mondo che ci circonda e soprattutto siamo contenti di aver condiviso un’esperienza di questo tipo con i bambini più piccoli e aver dato loro il buon esempio.
I bambini della classe Prima hanno provato una grande gioia ad incontrare i compagni grandi della Scuola Secondaria e si sono sentiti accolti da ciascuno di loro. Per ringraziarli hanno preparato un cartellone che voleva rappresentare anche il loro impegno nella raccolta dei generi alimentari.
Abbiamo compreso che l’UNIONE FA LA FORZA per raggiungere un obiettivo comune.
Grazie a tutti!!!
GUARDATE QUI IL FOTO-ALBUM DELL’ATTIVITÀ